Matteo Renzi

Matteo Renzi


Senatore di Firenze

3397333 Seguaci  •  952 Segui  •    •   https://t.co/viytIUZihA

L’assoluzione di Virginia#Raggi  è una bellissima notizia. Non siamo e non saremo mai giustizialisti: gli avversari si sconfiggono con la politica, non con la magistratura. Roma deve cambiare sulla base del voto dei cittadini, non delle sentenze dei giudici

Prima ci insultano. Poi ci danno ragione senza ammetterlo. È avvenuto sul rapporto Stato/Regioni. Su bicameralismo, decontribuzione, Industria 4.0, diritti sociali e civili e vaccini. Sull’idea di Europa e Trump. Sulla centralità della scuola. Ora anche sul #RecoveryPlan  #Enews 

Ma era proprio necessario aprire la crisi adesso? Questa la domanda che in tanti mi fanno. Qui provo a rispondere. Se vi va fate girare il video

I #60secondi  di oggi dedicati alla crisi di governo. Parliamo del futuro dell’Italia, non dei diversivi di chi non ha idee

Grazie a tutti. Andiamo avanti insieme con libertà e con coraggio

Caricamento
Loading

Caro Silvio, le cose si possono comprare, le persone no. Non tutte, almeno. Io no. Hai le porte aperte per me? Chiudi pure, fa freddo! #ciao 

Salvini non voleva governare: ha fatto promesse irrealizzabili, ha paura delle sue bugie, altro che Flat Tax e Fornero. E quindi ha usato l'alibi di un ministro per far saltare tutto: vecchio stile leghista. Ma minacciare #Mattarella  è indegno. Sulle Istituzioni non si scherza

A che titolo Salvini ordina di cancellare un video e le forze dell’ordine strappano il telefonino a una ragazza? Ho fatto una interrogazione al Ministro dell’Interno. Mi dovrà rispondere in Senato, non con un selfie. Non è in gioco una banalità ma una libertà personale

Insieme ai nostri fratelli francesi, contro l’atroce attacco a Parigi e all’Europa.

Salvini, ministro dell’Interno, dovrebbe dare l'esempio rispettando il silenzio elettorale che invece sta violando. Non utilizzo il suo stesso metodo facendo propaganda, gli ricordo solo le figuracce che l’Italia ha fatto per colpa di parlamentari assenteisti come lui. Guardate

Caricamento
Loading