Claudio Cerasa

Claudio Cerasa


Palermitano, interista, direttore del Foglio. https://t.co/WBCkxGCdPW

141435 Seguaci  •  892 Segui  •    •   https://t.co/CV7pcKYyUc

Il capo della procura di Milano ha suggerito ai suoi pm di non affollare le carceri, prestando massima attenzione agli arresti non essenziali. Domanda: ma gli arresti non essenziali non andrebbero evitati anche quando non c’è una pandemia?

Pell, il Dreyfus che nessuno voleva vedere. L’altra ripartenza. Disordini alimentari. Riaprire seguendo il modello tedesco. Parole tossiche in Europa. Doppio spettacolo per la quarantena. Alcolici boom. La prima del Foglio

tweet picture

Ripartire, ma come? L’esperienza tedesca suggerisce all’Italia che errori evitare per non vanificare la quarantena. Chiacchierata con Pasini

Curare l’Italia senza farla morire. Una buona idea per non chiudere bottega. Come sarà il dopo per Tria e Tabellini. La svolta di Delrio. La Francia raccoglie i volenterosi. I lati oscuri della riapertura di Wuhan. Record di guariti. La prima del Foglio

tweet picture

Curare l'Italia senza farla morire. I populisti non sono solo i rigoristi. Gli altri virus che l’Italia può domare senza chiedere il permesso all’Europa

La Welt scrive sull’Italia mafiosa le stesse cose che dicono Di Maio e Beppe Grillo

Stanziati 100 mld contro disoccupazione e 200 da Bei per le imprese. Riviste norme su aiuti di stato. Sospese regole di bilancio. Stanziati da Bce 750 mld. Attivati 500 mld del fondo Mes senza condizionalità per spese sanitarie. Si lavora su recovery bond. Ma l’Europa non esiste.

Caricamento
Loading

Ogni giorno si scopre che in Italia ci sono 60 mln di persone che saprebbero gestire in scioltezza una pandemia. Alla prossima pandemia il paese ne terrà certamente conto. Per il momento fate ciò che vi viene detto e ringraziate il cielo di non avere un Orbàn o un Bolsonaro. Thx.

Se lo scopo di Salvini è ridistribuire i migranti in Europa perché - Ha votato no in Parlamento Eu a riforma del Trattato di Dublino - Ha partecipato a 1 riunione su 7 dei ministri dell’Interno d’Europa - È alleato con i paesi che non vogliono redistribuire migranti in Europa?

Il governo del cambiamento ha - Fatto salire lo spread di 130 punti - Aumentato i tassi interesse su titoli di stato di 3,6 mld l'anno - Portato il pil a 0 - Fatto salire la disoccupazione - Fatto perdere 100mld alla borsa in 5 mesi - Distrutto 34mila posti di lavoro in un mese

Lo spread è a 291. L’occupazione è in calo. Gli interessi sui titoli di stato pesano gia 4 mld. I fondi stranieri sono in fuga dall’Italia. I rendimenti dei btp sono ai massimi da anni. Fitch e Moody’s vedono nero sul nostro futuro. Il cambiamento esiste davvero ed è un disastro

Salvini indagato per sequestro di persona, arresto illegale e abuso d'ufficio. L’ultima volta che un ministro dell’Interno venne indagato per abuso d’ufficio, chiese le sue dimissioni “entro cinque minuti”. Lo farà anche oggi, no? #onest à #cambiamento  #faccetarzan 

tweet picture

Ma quanto alcol bisogna aver ingerito in corpo per considerare moderato un partito nato con un vaffanculo, pronto a mettere in stato d’accusa il presidente della Repubblica, intenzionato ad eliminare la democrazia rappresentativa, sostenitore appassionato di gilet gialli? Quanto?

“Tornare indietro da quel 2.4 significa dire agli italiani non andate più in pensione, non vi alziamo le pensioni minime, non risarciamo i truffati delle banche e non facciamo più il reddito di cittadinanza” 2 ottobre 2018, Luigi Di Maio, capo del movimento 5 cabaret

Il ministro olandese degli affari economici dice che nel suo paese sono arrivate 42 aziende (1923 posti di lavoro) dal Regno Unito e che ci sono 250 società che stanno pianificando trasferimenti dall’Uk. Come si chiama quel tizio con la felpa che sognava una Brexit per l’Italia?

I pieni poteri non ottenuti al Papeete. Il referendum sulla legge elettorale respinto. L’autogol sulla Gregoretti. Il flop di quota 100. Il monopolio delle piazze sequestrato dalle sardine. La sconfitta nell’Emilia Romagna di Bibbiano. L’invincibile Salvini non è così invincibile

Di Maio ha ragione. Il governo è sotto attacco. C'è un nemico micidiale che avanza. Si chiama realtà.

Caricamento
Loading