Papa Francesco

Papa Francesco


Benvenuti alla pagina Twitter ufficiale di Sua Santità Papa Francesco

4973330 Seguaci  •  8 Segui  •    •   https://t.co/yRhGwps83P

Tutti noi vogliamo bene a Gesù, tutti vogliamo seguirlo, ma dobbiamo essere sempre vigilanti per rimanere sulla sua strada. Perché con i piedi, con il corpo possiamo essere con Lui, ma il nostro cuore può essere lontano, e portarci fuori strada. #Concistoro 

Non siamo fatti per sognare le vacanze o il fine settimana, ma per realizzare i sogni di Dio in questo mondo. Egli ci ha reso capaci di sognare per abbracciare la bellezza della vita. E le opere di misericordia sono le opere più belle della vita.

Prendiamoci cura della fragilità di ogni uomo, di ogni donna, di ogni bambino e di ogni anziano, con quell’atteggiamento solidale e attento, l’atteggiamento di prossimità del buon samaritano. #FratelliTutti 

Troppo spesso le donne sono offese, maltrattate, violentate, indotte a prostituirsi... Se vogliamo un mondo migliore, che sia casa di pace e non cortile di guerra, dobbiamo tutti fare molto di più per la dignità di ogni donna.

Signore e Padre dell’umanità, che hai creato tutti gli esseri umani con la stessa dignità, infondi nei nostri cuori uno spirito fraterno. Stimolaci a creare società più sane e un mondo più degno, senza fame, senza povertà, senza violenza, senza guerre. #FratelliTutti 

Dio è più paziente di noi, e chi bussa con fede e perseveranza alla porta del suo cuore non rimane deluso. #Preghiera 

Non viviamo senza meta e senza destinazione. Siamo attesi, siamo preziosi. Dio ha preparato per noi il posto più degno e bello: il Paradiso.

Caricamento
Loading

Da questo colonnato che abbraccia Roma e il mondo scenda su di voi, come un abbraccio consolante, la benedizione di Dio.

tweet picture

Cari amici vi ringrazio di cuore e vi chiedo di continuare a pregare per me. Papa Francesco

Esprimo il mio profondo dolore per gli attacchi terroristici di Parigi. Pregate con me per le vittime e le loro famiglie. #PrayersForParis 

Il vero potere è il servizio. Il Papa deve servire tutti, specie i più poveri, i più deboli, i più piccoli

Non è il tempo del tuo giudizio, ma del nostro giudizio: il tempo di scegliere che cosa conta e che cosa passa, di separare ciò che è necessario da ciò che non lo è. È il tempo di reimpostare la rotta della vita verso di Te, Signore, e verso gli altri.

Auguro a tutti uno splendido Mondiale di Calcio, giocato con spirito di vera fraternità.

Affido al Padre il piccolo Charlie e prego per i genitori e le persone che gli hanno voluto bene.

Caricamento
Loading